Netflix

Warrior Nun, il finale sembra aprire a una seconda stagione su Netflix: ecco come

Warrior Nun, il finale sembra aprire a una seconda stagione su Netflix: ecco come
di

Una delle novità delle ultime settimane su Netflix è il teen drama fantasy Warrior Nun, basato sull'omonimo fumetto di Ben Dunn. La serie prende le mosse quando la diciannovenne Ava, interpretata da Alba Baptista, risvegliandosi in un obitorio scopre di avere l'aureola di un angelo incastonata nella schiena.

Comincia così per Ava una nuova vita, con miracolosi superpoteri e una missione divina: proteggere il mondo dalle forze demoniache. Se nei primi nove episodi la ragazza non abbraccia completamente la sua vocazione, concedendosi distrazioni e piaceri per così dire terreni, nel finale accetta finalmente il suo destino di "suora guerriera", salvo scoprire che nulla è ciò che sembra.

Dopo l'ultimo episodio, in ogni caso, molte questioni rimangono in sospeso, e una ipotetica seconda stagione di Warrior Nun, al momento ancora non ufficializzata, avrebbe diversi aspetti da chiarire e da cui ripartire. A cominciare dal destino di Adriel: quello che sembrava un angelo è in realtà un essere demoniaco, che viene bloccato da Ava nel suo tentativo di rubarle l'aureola. Ci sarebbe poi da chiarire cosa succede al bel JC, la cui storia viene lasciata in sospeso a metà della stagione, e a Michael.

Si può ipotizzare, inoltre, che nell'eventuale seconda stagione di Warrior Nun i fan vogliano vedere più azione: meno monologhi interiori, quindi, e più scene di combattimento.

Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata alla nostra recensione di Warrior Nun.

Quanto è interessante?
2