Watchmen: Damon Lindelof non ha interesse a tornare, ma dà la sua benedizione a HBO

Watchmen: Damon Lindelof non ha interesse a tornare, ma dà la sua benedizione a HBO
di

In seguito alle dichiarazioni di Casey Bloys, capo della programmazione di HBO, sulle possibilità di una seconda stagione di Watchmen, Damon Lindelof ha commentato queste parole su USA Today, suggerendo come improbabile un suo ritorno alla serie.

Ricapitolando: il capo di HBO nel corso del Television Critics Association's winter press tour aveva dichiarato a Deadline che il destino di Watchmen era nelle mani di Lindelof: "A questo punto dipende da Damon, sta pensando a quel che vuole fare. Penso che una delle cose che Damon ha fatto meglio è stato schiudere questo mondo. Forse potrebbe esserci una nuova versione con un nuovo gruppo di personaggi. Non lo so perché Damon non lo sa e io seguo la sua volontà", ha raccontato Bloys. Inoltre, il boss della HBO aveva confermato tutta la sua stima nei riguardi dello showrunner e aveva rivelato che gli piacerebbe continuare a lavorare con lui a prescindere: "se ci sarà una seconda stagione, ottimo! Se si tratterà di un nuovo sguardo su quel mondo, ottimo! Se sarà qualcosa di completamente differente, seguirò la sua iniziativa".

Tuttavia, lo stesso Lindelof successivamente dichiarava a USA Today di non avere alcun interesse a tornare a lavorare sullo show, di aver raccontato la storia che voleva raccontare, ma ha dato comunque la benedizione a HBO qualora decidesse di proseguire la serie senza il suo coinvolgimento.

A questo punto un continuo della serie appariva assai improbabile, ma lo stesso Casey Bloys ha suggerito che una seconda stagione potrebbe comunque arrivare. "La seconda stagione è ancora una possibilità alla HBO, a dispetto di quanto riportato finora".

Lindelof, in un'altra dichiarazione a Entertainment Weekly aveva specificato come contrattualmente fosse improbabile una seconda stagione in tempi brevi: "Contrattualmente parlando non penso uscirà a breve. Non so quali siano le regole in questi casi, ma Regina King sta attualmente dirigendo un film e penso che io cercherò qualcos'altro da fare per il futuro prossimo. Se qualcuno degli attori volesse continuare con un'altra stagione o un film, penso siano liberi di farlo".

Su queste pagine potete recuperare le nostre recensioni degli episodi di Watchmen.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1