Watchmen, LeBron James produrrà un documentario sul massacro di Tulsa

Watchmen, LeBron James produrrà un documentario sul massacro di Tulsa
di

Se avete visto la bellissima serie HBO Watchmen, sarete sicuramente venuti a conoscenza di una delle più sanguinose stragi ai danni degli afroamericani, il massacro di Tulsa. Si tratta di un evento che normalmente trova pochissimo risalto, e per tale ragione, Le Bron James vuole produrre un documentario a riguardo.

Il 30 maggio 1921, un giovane nero di nome Dick Rowland entrò in un ascensore, e ne uscì scappando, messo in fuga dalle urla dell'ascensorista bianca, Sarah Page. Non si sa bene cosa sia accaduto in quel frangente, ma il ragazzo fu accusato di stupro.

Una folla oceanica di bianchi si riversò sotto la caserma per richiedere una punizione esemplare per Rowlnad, che a sua volta fu difeso dalla corposa comunità locale di afroamericani. Tra le due fazioni si scatenò un violento scontro, in cui i neri ebbero la peggio.

Su questa base storica, il noto cestista LeBron James e la sua casa di produzione SpringHill Entertainment stanno collaborando con la scrittrice e regista Salima Koroma per realizzare un interessante documentario che possa far luce su quanto accaduto.

James non è nuovo a questo genere di operazioni, infatti già in passato ha realizzato un cortometraggio sull'esperienza di importanti atleti afro-americani tra cui Muhammad Ali, e ha anche prodotto la serie drammatica Netflix, Self Made: Inspired by the life of Madam CJ Walker, che racconta la storia della prima milionaria afro-americana, interpretata da Octavia Spencer.

Alcuni giorni fa, il cast di Watchmen si era riunito per parlare proprio degli aventi di Tulsa.

FONTE: slashfilm
Quanto è interessante?
4