Watchmen, Regina King sicura: 'In una seconda stagione Angela morirebbe subito'

Watchmen, Regina King sicura: 'In una seconda stagione Angela morirebbe subito'
di

Attualmente non ci sono tracce di una seconda stagione di Watchmen: Damon Lindelof fu piuttosto chiaro al riguardo, lasciando intendere che difficilmente avrebbe messo mano ad un sequel dello show HBO ispirato alla monumentale opera di Alan Moore. Ma cosa succederebbe qualora il nostro cambiasse idea?

La domanda è stata posta alla protagonista Regina King che, dopo essersi detta assolutamente favorevole all'idea di un ritorno in scena, ha pronosticato la morte praticamente istantanea della sua Angela Abar durante il primo episodio dell'ipotetica nuova stagione.

"Se Damon cambiasse idea? Assolutamente sì. Perché so che se lui volesse farlo significherebbe sicuramente qualcosa. Starebbe accadendo qualcosa. In tutta onestà, credo che probabilmente si tratterebbe di qualcosa in cui Angela morirebbe durante il primo episodio. Non lo so" sono state le parole dell'attrice.

Chissà che in passato non si sia già parlato di un'eventualità del genere tra gli addetti ai lavori: King è sembrata decisamente sicura delle sue parole, ma ovviamente potrebbe trattarsi anche di semplice intuito dovuto alla conoscenza del modus operandi di Lindelof. Certo è che una seconda stagione dello show sarebbe accolta da molti a braccia aperte.

Lindelof, comunque, qualche tempo ammise che considererebbe un tradimento lo scrivere una seconda stagione di Watchmen; per saperne di più, intanto, qui trovate la nostra recensione di Watchmen.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
1