Watchmen, una seconda stagione? Damon Lindelof e l'esilarante paragone con Willy Wonka

Watchmen, una seconda stagione? Damon Lindelof e l'esilarante paragone con Willy Wonka
di

Qualche giorno fa aveva parlato di 'tradimento' a proposito di una eventuale seconda stagione di Watchmen, e adesso in un'intervista esclusiva con Variety l'acclamato sceneggiatore Damon Lindelof ha spiegato la sua posizione tramite un ... paragone con Willy Wonka?!

Ecco cosa ha detto:

"Questa era la storia che volevo raccontare, ma potrebbe essere molto più ampia di così. Però credo sia arrivato il mondo di portare altri ragazzi nella fabbrica per vedere cosa sono in grado di fare. Non che mi consideri Willy Wonka, ma sarebbe un onore per me spalancare le porte della fabbrica e dire: ''Ti farò fare un giro e ti mostrerò che cosa ho imparato, ma se vuoi preparare le tue caramelle devi portare i tuoi ingredienti".

Insomma a quanto pare le intenzioni di Damon Lindelof sono quelle di lasciarsi alle spalle il franchise di Watchmen per concentrarsi su altri progetti, ma è ansioso di scoprire cosa altri sceneggiatori potrebbero creare con la 'fabbrica' che messo in piedi a partire dalla leggendaria graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons. Voi cosa ne pensate? Sareste curiosi di vedere una seconda incarnazione dello show, o HBO farebbe meglio a seguire Lindelof nel voltare pagina?

Come sempre, ditecelo nella sezione dei commenti. Per altre letture, recuperate la nostra recensione di Watchmen di Damon Lindelof.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1