We Are Who We Are, Jack Dylan Grazer elogia Luca Guadagnino: "Un vero visionario"

We Are Who We Are, Jack Dylan Grazer elogia Luca Guadagnino: 'Un vero visionario'
di

Dopo il successo ottenuto dai ruoli in IT e Shazam!, il giovane Jack Dylan Grazer si è distinto di recente per il ruolo da protagonista in We Are Who We Are, serie che ha firmato il debutto televisivo di Luca Guadagnino.

Intervistato da Collider, l'attore californiano ha raccontato com'è stato lavorare con il regista di Chiamami col tuo nome: "È stato fantastico. Luca è un vero visionario e riesce ad esemplificare un sentimento con le parole in modo perfetto. È molto linguistico e articolato, e mi ha davvero aiutato ad immergermi in Fraser. MI ha aiutato molto in tutto il processo ed è stato fantastico. Inoltre, a volte abbiamo unito le forze e ci siamo scambiati idee e input creativi. È stata davvero un'esperienza meravigliosa."

Grazer ha rivelato che la prima cosa che lo ha spinto a partecipare al progetto è stata la "scrittura della sceneggiatura. È stata scritta in modo davvero profondo. Era perfetta e fedele alla vita reale. Interpretare Fraser è stato decisamente difficile per me. Ero abituato ad interpretare personaggi di impronta comica, in cui potevo semplicemente parlare molto velocemente. Ma quando ho interpretato Frase, si è trattato soprattutto di immergermi nel personaggio e concentrarmi su di lui."

Per saperne di più, vi lasciamo alla nostra recensione di We Are Who We Are, che ricordiamo essere disponibile per la visione su Sky.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
1