Welcome to Derry: di cosa parla e quando è ambientata la serie tv di IT di Stephen King

Welcome to Derry: di cosa parla e quando è ambientata la serie tv di IT di Stephen King
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Questa settimana la piattaforma di streaming on demand Max ha svelato le prime immagini di Welcome to Derry, nuova serie tv tratta dalle opere di Stephen King e ambientata nel terrificante mondo di uno dei romanzi più famosi dell'autore, IT: ecco cosa dovete sapere.

Come per la maggior parte delle produzioni televisive e cinematografiche in sviluppo a Hollywood nella prima parte del 2023, anche Welcome to Derry ha sofferto dei ritardi accumulati dagli scioperi, prima per via di quello indetto dal sindacato degli sceneggiatori WGA e successivamente per quello ancora più lungo che ha chiamato a raccolta i membri del sindacato attori SAG-AFTRA: per questo motivo, come potete vedere nel trailer dedicato alle prossime uscite Max disponibile in calce all'articolo in corso, la serie tv di Stephen King arriverà solo nel 2025, e non più nel 2024 come originariamente annunciato, con una data più specifica che sarà svelata molto probabilmente nel corso del prossimo anno.

La serie tv è prodotta da Andy Muschietti e dalla sorella Barbara Muschietti, già dietro al successo cinematografico ottenuto dai film It e It: Capitolo 2, diretti entrambi da Andy al fianco della produttrice Barbara, e sarà un prequel dei film di It: la storia, ambientata negli anni '60, avrà dei nuovi protagonisti che non sono apparsi nei due capitoli cinematografici ed esplorerà le origini di Pennywise, il malvagio pagliaccio assassino dietro cui si nasconde la malvagia entità senza nome. Al momento non sono stati rivelati dettagli sulla trama, che però sarà totalmente originale: non è dato sapere, ad oggi, se la serie includerà porzioni e/o capitoli del monumentale tomo di Stephen King, ricco di sequenze e aneddoti legati al passato di Derry che sono rimasti fuori dal doppio film di Muschietti.

Gli attori del cast di Welcome to Derry confermati ufficialmente sono Jovan Adepo, Chris Chalk, Taylour Paige, James Remar, Stephen Rider e Madeleine Stowe, ma i loro ruoli non sono stati svelati: come detto la serie sarà ambientata nello stesso universo narrativo dei film Warner Bros e non sarà un reboot, ma Bill Skaarsgard probabilmente non tornerà per interpretare Pennywise.

In attesa di ulteriori novità sul progetto, vi invitiamo a rimanere sintonizzati sui canali di Everyeye.