Westworld 3, il finale shock ha spiazzato famiglia di Evan Rachel Wood: ecco perché

Westworld 3, il finale shock ha spiazzato famiglia di Evan Rachel Wood: ecco perché
di

In un mondo spietato e violento come quello di Westworld nessuno è in grado di immaginare cosa gli riserverà il futuro, men che mai i protagonisti della serie, costantemente sospesi tra un colpo di scena e un altro. A raccontare gli eventi della terza stagione, più simile a delle montagne russe che ad una serie TV, è Evan Rachel Wood.

Durante il suo ultimo intervento ai microfoni di Variety l'interprete di Dolores Abernathy ha commentato lo scioccante finale di stagione, ma prima di continuare vi mettiamo in guardia dai possibili spoiler che troverete da qui in avanti.

Il personaggio della Wood viene, in un certo senso, resettato e riportato alle impostazioni di fabbrica da Serac (Vincent Cassel), sviluppo che se da un lato apre ad infinite possibilità per i prossimi capitoli, dall'altro lascia l'amaro in bocca a molti fan, che vedono svanire nel nulla i sacrifici e la coscienza (quasi umana) acquisita da Dolores.

"Ho saputo del suo destino a metà strada o verso la fine, perché scopriamo l'evoluzione dei nostri personaggi episodio per episodio. All'inizio di ogni stagione abbiamo un'idea generale di quello che succederà: ci dicono dove si trovano i nostri personaggi, qual è il loro obiettivo, ma nient'altro. È uno dei motivi per cui è davvero impegnativo lavorare a questa serie, ma anche ciò che la rende eccitante".

L'attrice ha poi continuato, svelando la reazione emotiva, e per certi versi esilarante, della madre. "[Il co-creatore Jonathan Nolan] mi chiamò per dirmi che sarebbe morta e lo fece senza mezzi termini. Fu un po' elusivo su alcune mie domande, ma mi confermò che la Dolores che conosciamo sarebbe sparita per sempre. Sapevo che mia madre si sarebbe dispiaciuta per il finale e la chiamai appena finito l'episodio. Era sconvolta, piangeva e ji disse 'Non capisco cosa sta succedendo. Le ha rubato i ricordi'. Potevo solamente consolarla perché la prese molto sul personale".

Nonostante ogni congettura sulla prossima stagione sia ancora prematura, Tessa Thompson, altro volto femminile della serie, ha già le idee chiare su quello che vorrebbe vedere in Westworld 4 e, stando alle ultime rivelazioni della showrunner, fulcro di Westworld 4 saranno proprio le protagoniste femminili.

FONTE: ds
Quanto è interessante?
1