Westworld, un infortunio a Luke Hemsworth ha costretto gli autori a riscrivere una scena

Westworld, un infortunio a Luke Hemsworth ha costretto gli autori a riscrivere una scena
di

Dopo le prime due stagioni ambientate nel parco a tema che dà il nome alla serie, la terza stagione di Westworld ha visto molti dei personaggi approdare nel mondo reale, offrendo una serie di spunti interessanti. L'arco narrativo del personaggio di Luke Hemsworth, però, ha subito alcune modifiche a causa di un infortunio occorso all'attore.

Come ha recentemente raccontato l'attore a The Hollywood Reporter, almeno una scena del suo Ashley Stubbs è stata riscritta. "A quel tempo, non potevo partecipare alla coreografia perché avevo un braccio rotto. Il mio bicipite si era in effetti staccato dall'osso" ha ricordato. "Quindi la prima scena con i ragazzi nel corridoio è stata fatta prima che subissi un intervento chirurgico. E poi, quando ho fatto la scena con Evan, ero stato appena operato. Quindi il mio braccio sinistro era completamente fuori uso in entrambi i combattimenti. Se ci fate caso, all'inizio del primo combattimento in corridoio mi sparano al braccio sinistro, e da allora non lo uso più. Quindi è stato qualcosa a cui abbiamo lavorato in fase di scrittura."

Luke Hemsworth ha raccontato poi ciò che successe dopo il suo infortunio. "Ho dovuto fare una chiamata molto imbarazzante alla produzione e dire: Ho fatto questa cosa davvero stupida, cosa facciamo? E mi passavano per la testa tante cose, tipo che sarei stato licenziato. Ma sono stati molto disponibili. Il regista Richard J. Lewis in realtà ha detto: Ah, in fondo è meglio così. Il combattimento è stato fantastico. L'hai fatto con una mano sola ed è venuto meglio di come l'avresti fatto con due."

Qualche settimana fa un'altra protagonista di Westworld, Evan Rachel Wood ha chiuso il suo profilo Twitter. Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata alla nostra recensione della stagione 3 di westworld.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1