Westworld: ecco un'intervista a Jonathan Nolan, showrunner della serie

Westworld: ecco un'intervista a Jonathan Nolan, showrunner della serie
di

La terza stagione della serie targata HBO si preannuncia ricca di sorprese, come potete vedere nel primo teaser di Westworld. In attesa di conoscere ulteriori dettagli, ecco cosa ne pensa lo showrunner Jonathan Nolan dell'evoluzione della storia di Dolores.

"I prossimi episodi conterranno meno enigmi, ma ci mostreranno l'esperienza degli host che incontreranno i loro creatori". Secondo le informazioni a nostra disposizione, nella terza stagione vedremo il mondo reale attraverso gli occhi del personaggio di Evan Rachel Wood.

"Anche se mi piacciono le serie che seguono lo stesso stile per più di 100 puntate, Westworld non è così. Volevamo che ogni stagione presentasse ai protagonisti delle situazioni radicalmente differenti. E con un cast così talentuoso è un vero piacere vedere come si evolvono i loro personaggi". Parlando invece dell'aggiunta al cast di Aaron Paul, lo showrunner si lascia andare a qualche commento in più: "Il personaggio di Aaron sfidarà i preconcetti di Dolores sulla natura dell'umanità. Caleb è il tipo di persona che non poteva entrare a Westworld".

I fan potranno gustare le puntate inedite della serie a partire dal 2020, anche se non abbiamo ancora una data specifica.

Come avete potuto leggere, le novità della prossima stagione saranno numerose, tra le aggiunte al cast figurano Lena Waithe e Marshawn Lynch. Inoltre è stato recentemente annunciato che Vincent Cassel sarà il villain di Westworld 3.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
2