Westworld: Jonathan Nolan smentisce i rumor sulle sei stagioni pianificate

Westworld: Jonathan Nolan smentisce i rumor sulle sei stagioni pianificate
di

Ora che la terza stagione di Westworld si è ufficialmente conclusa su HBO, i suoi creatori e sceneggiatori stanno concedendo sempre più interviste circa il finale e quello che ci aspetta dalla quarta mandata di episodi, che ancora non sappiamo quando vedremo sul piccolo schermo, sia per l'attuale pandemia, sia per gli impegni del cast.

All'indomani del rinnovo per una quarta stagione, si era diffuso anche il rumor che in totale le stagioni pianificate da HBO per Westworld sarebbero state sei, ma Jonathan Nolan ha smentito queste voci, affermando di non sapere con certezza per quanto andrà avanti la serie. Il co-creatore ha infatti dichiarato a Variety: "Beh vorrei solo chiarire un punto, io e Lisa non abbiamo mai parlato di un numero esatto di stagioni. James Marsden aveva fatto riferimento a cinque stagioni all'epoca della pausa dopo la prima stagione e più recentemente sono state riportate altre voci in merito a degli accordi. Ma non abbiamo mai parlato in pubblico di quante stagioni immaginiamo debba essere composta, perché credo sarebbe da stupidi. Le cose cambiano, le circostanze cambiano. Penso che quando ci mettiamo al lavoro sullo show non ci rendiamo conto di quanto sia veramente difficile realizzarlo e quanti anni occorrerebbero per ogni stagione. Quindi non abbiamo mai parlato di piani sul numero di stagioni e penso che quando avevamo un piano questo non coinvolgeva uno specifico numero di stagioni in termini esatti. C'era un inizio, una parte di mezzo e una fine".

Lisa Joy, co-creatrice dello show, ha aggiunto: "Sarebbe come lavorare a un romanzo e dire 'questo romanzo avrà 456 pagine'". "Esattamente - ha continuato Nolan - Siamo stati molto fortunati a lavorare con questo cast per raccontare questa storia avvincente. Quando hai uno show simile vuoi continuare finché lo mantieni così avvincente. A questo punto dobbiamo pensare al resto della storia, che non è ancora tracciata con precisione".

Vi rimandiamo alla recensione della terza stagione di Westworld.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2