Westworld: la terza stagione sarà composta solo da otto episodi

Westworld: la terza stagione sarà composta solo da otto episodi
di

Westworld tornerà con la terza stagione nel 2020 ma le avventure della serie HBO termineranno in anticipo. Saranno infatti otto gli episodi invece dei canonici dieci, come accaduto nelle due stagioni precedenti. Per il momento non è stata ufficializzata la durata degli episodi che potrebbero quindi essere più lunghi rispetto al passato.

La terza stagione di Westworld porterà la protagonista Dolores (Evan Rachel Wood) in una location differente rispetto alle prime due stagioni, ovvero all'esterno del parco e quindi nel 'mondo reale'.
"Penso che la terza stagione si svolgerà apparentemente nel mondo reale, e penso che sarà davvero interessante perché lei in realtà è sola. Purtroppo alcune delle decisioni difficili che ha dovuto prendere, c'è stata la perdita di Teddy, che è stata devastante".

Lo show introdurrà una serie di nuovi personaggi, tra cui Caleb, interpretato dall'ex star di Breaking Bad, Aaron Paul, un operaio edile di Los Angeles che avrà un profondo impatto su Dolores.
"Il personaggio di Aaron metterà in dubbio le conoscenze di Dolores sulla natura dell'umanità" ha spiegato il co-creatore Jonathan Nolan "E si tratta del tipo di persona che non arriva a Westworld".
Ricordiamo che lo scorso 19 agosto HBO ha annunciato ufficialmente di aver rinnovato Westworld per una quarta stagione mentre qualche giorno prima è stato diffuso il trailer anche in italiano della terza stagione dello show con protagonista Evan Rachel Wood.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3