Westworld, Thandie Newton ci svela il destino di Maeve nella quarta stagione

Westworld, Thandie Newton ci svela il destino di Maeve nella quarta stagione
di

La parte più importante del lavoro di Jonathan Nolan e Lisa Joy in Westworld, è stata quella di decostruire gli archetipi femminili, infatti le donne da succubi, sono diventate dominatrici. Un chiaro esempio sono Dolores e Maeve che, nel corso della stagioni hanno combattuto duramente con lo scopo di distruggere i capi della Delos Corp.

Proprio di recente l'interprete di Maeve, Thandie Newton, è intervenuta ai microfoni di Deadline, parlando dell'evoluzione del suo personaggio nella nota serie HBO.

Maeve inizialmente è inviata da Serac, il nuovo cattivo interpretato da Vincent Cassel, in missione per eliminare Dolores (Evan Rachel Wood), finisce con l'allearsi con la sua rivale allo scopo di distruggere i potenti che cercano di controllare le loro vite. Gran parte delle sue azioni sono dettate dal desiderio di preservare sua figlia e a riguardo l'attrice ha detto:
"Maeve ha fatto di tutto per difendere sua figlia e portarla oltre la Porta, questo era il suo unico scopo. Non si sa bene chi abbia la chiave di questo mondo. Maeve necessita di uno scopo. Sennò finisce col diventare inanimata".

L'attrice ha poi aggiunto: "Mi piacerebbe che in questa quarta stagione Maeve assaporasse finalmente la sua libertà, ma dico una vera libertà. Che non fosse più vittima di avidi e corrotti. Ciò che accade in Westworld è un po' ciò che abbiamo visto in questi ultimi mesi di pandemia. Si sono riscoperti i veri valori. Tutti noi abbiamo capito che non è bello ritrovarsi bloccati e rinchiusi".

Di recente è stato confermato che Westworld sarà composta da 6 stagioni. Cosa accadrà in futuro a queste tanto amate donne forti? Se ancora non lo avete fatto, date un'occhiata alla nostra recensione di Westworld 3.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
4