Marvel

What If...?, il design di alcuni personaggi prende spunto da vecchi progetti Marvel

What If...?, il design di alcuni personaggi prende spunto da vecchi progetti Marvel
di

Come sappiamo, la serie animata What If...? prende personaggi e storie del Marvel Cinematic Universe trasformandoli in qualcosa di diverso, immaginando scenari e linee temporali alternative. Il team di sviluppo visivo ha quindi lavorato a differenti versioni dei vari supereroi, utilizzando in alcuni casi del materiale già archiviato.

Per realizzare un film Marvel, infatti, c'è bisogno di creare un'infinità di concept art, molti dei quali vengono inevitabilmente scartati. Attraverso questo processo, il team creativo arriva a capire cosa può funzionare e cosa no sullo schermo. Mentre i fan si chiedono chi sarà il protagonista dell'episodio 5 di What If...?, il capo dello sviluppo visivo Marvel, Ryan Meinerding, ha parlato a Comicbook.com dell'utilizzo di vecchi concept art.

"Voglio dire, il divertimento sta anche in questa parte super stimolante dello show, nel fatto che puoi sederti e pensare a queste cose in un contesto nuovo e realizzare un nuovo design. Quindi, se abbiamo intenzione di fare qualcosa per Doctor Strange, buona parte del lavoro è: Ehi, guarda questi 300 concept che non abbiamo usato. C'è qualcosa di interessante? E forse qualcosa di nuovo uscirà fuori."

In ogni caso, ha continuato Ryan Meinerding, non si tratta solo di avere qualcosa di vecchio da poter riutilizzare. "È qualcosa di molto stimolante. Cosa possiamo estrarre dalle cose del MCU, e trasformare in un modo interessante e avvincente?"

Per altri approfondimenti su What If...?, rimandiamo alle dichiarazioni di Jeffrey Wright sull'episodio di Doctor Strange.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4