Netflix

Ci sarà una seconda stagione per la serie Netflix What/If?

Ci sarà una seconda stagione per la serie Netflix What/If?
di

What/If, il social thriller con Renee Zellweger, scritto da Mike Kelley, potrebbe non essere terminato con l'apparente chiusura delle prima stagione, ma potrebbe continuare con delle scelte inaspettate e forse, ancora considerate insolite.

I fan di What/If, attraverso i 10 episodi della serie Netflix, avranno certamente molte domande a cui, forse, potranno dare delle risposte. Nonostante una miriade di colpi di scena, inaspettati o meno, avvenuti principalmente nel corso dell'ultima puntata della prima stagione, la possibilità di una seconda non prevede gli stessi personaggi e forse neanche la stessa storia. Il finale precedente aveva, in parte, chiuso le varie linee di ogni personaggio, lasciando comunque molte cose aperte. Senza dimenticare che lo show thriller con protagonista Renee Zellweger è una serie antologica.

"La mia intenzione è che le stagioni future, se ce ne saranno, si svolgeranno in un universo in cui la storia dei 10 episodi precedenti non sia mai esistita", ha dichiarato il creatore Mike Kelley. "Quindi non ci sarebbe Anne Montgomery, prima di tutto". Ma comunque, potrebbe esserci un altro tipo di svolta: "assumendo che accada e che tutti siano d'accordo, vorrei realizzare una sorta di horror americano riportando gli stessi attori a interpretare ruoli differenti per ogni stagione" conferma Kelley. Così Zellweger e il resto del cast potrebbero tornare per un altro round nei panni di altri personaggi, stile American Crime, idea interessante e ancora insolita, ma per le serie antologiche probabilmente vincente.

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
1