Whe Are Who We Are, Luca Guadagnino: "Ecco come è nato il cameo di Chalamet e Hammer"

Whe Are Who We Are, Luca Guadagnino: 'Ecco come è nato il cameo di Chalamet e Hammer'
di

Con Whe Are Who We Are Luca Guadagnanino ha esordito a livello internazionale nell'intricatissimo mondo delle serie tv raccontando l'adolescenza di un gruppo di ragazzi in una base Nato in Veneto.

Nel corso di un intervista con TV Guide il regista ha rivelato alcuni retroscena di questo show, spiegando in primis le ragioni che lo hanno spinto ad ambientarla nel corso delle elezioni del 2016: "Si tratta di una decisione simbolica, di un momento di passaggio, non solo per gli adolescenti ma, anche per gli adulti. Sappiamo come gli americani vivono in maniera concitata il periodo delle elezioni e in particolare come sono state intese quelle del 2016. Si passa dallo sguardo quasi trasognante da un secondo mandato di Obama al primo di Trump. La vita ha una forza, una forza, qualcosa di così feroce che non può essere domato dalla politica crudele che diventa allo stesso tempo notizia. E mi piace l'idea che la propulsione che hanno quei personaggi, in particolare Caitlin e Fraser, sia simbolicamente ed emotivamente un antidoto al brutale realismo all'indomani dell'elezione di Trump".

Sul cameo delle star di Call me by your name Guadagnino ha aggiunto: "Capita spesso che sul set vengano a trovarmi nuovi e vecchi amici. Io chiedo a ciascuno di loro se hanno voglia di apparire davanti alle telecamere. Timothée Chalamet e Armie Hammer hanno accettato e, ecco come è nato tutto. Ci sono anche altri attori famosi in questa serie come ad esempio Jasmine Trinca".

Sulla possibilità di una seconda stagione di Whe Are Who We Are, Luca Guadagnino ha detto: "Tutto dipenderà da quello che vorrà fare la nostra meravigliosa rete ma, sono fiducioso".

Ciò che è certo è che il regista italiano ha ormai conquistato gli Stati Uniti, tanto da essere stato definito da Jack Dylan Grazer come un visionario. Per ulteriori approfondimenti su questa seri di grande successo, date un'occhiata alla nostra recensione di Whe Are Who We Are.

FONTE: TV Guide
Quanto è interessante?
2