Netflix

When They See Us: la miniserie Netflix vista da più di 23 milioni di account nel mondo

When They See Us: la miniserie Netflix vista da più di 23 milioni di account nel mondo
di

Nonostante Netflix avesse già dichiarato che When They See Us fosse risultato uno degli show più visti sulla sua piattaforma, senza dati a disposizione era difficile quantificare la portata di questo successo per la miniserie di Ava DuVernay. Almeno fino ad ora.

Ebbene, i numeri dicono che la miniserie in quattro puntate che racconta l'incivile vicenda di quelli che sono stati ribattezzati barbaramente come i "Cinque di Central Park" è stata vista da oltre 23 milioni di account che hanno avuto accesso alla piattaforma digitale sparsi in tutto il mondo. A rivelarlo è stata la stessa DuVernay, che ha prodotto, diretto e co-scritto lo show, attraverso il suo account ufficiale su Twitter, nel quale ha postato:

"Immaginate di credere che al mondo non importi delle vere storie della gente nera. Mi ha sempre reso triste. Quindi, quando Netflix ha condiviso con me il dato che oltre 23 milioni di account in tutto il mondo hanno guardato When They See Us, ho pianto. Le nostre storie hanno importanza e possono commuovere il mondo. Una nuova verità per un nuovo giorno".

Già due settimane dopo l'uscita ufficiale della serie in streaming, avvenuta il 31 maggio scorso, Netflix aveva confermato che lo show era risultato il più seguito in quella frazione di tempo sulla piattaforma, sorpassando anche Lucifer, una serie molto seguita.

La miniserie, incentrata su una vicenda realmente accaduta, tratta dell'ingiusta accusa di aggressione di cui sono stati vittime cinque adolescenti di Harlem e che portò alla loro condanna nel 1989. Lo show dopo la sua diffusione in streaming ha generato la sperata attenzione mediatica, politica e culturale. Lo scorso 11 giugno, l'ex deputata della Contea di New York D.A. e scrittrice Linda Fairstein è stata scaricata dal partner ICM per il suo ruolo nella squallida vicenda giudiziaria, mentre qualche giorno dopo la prosecutrice capo Elizabeth Lederer ha dato le dimissioni dal suo storico ruolo di professoressa part-time alla prestigiosa Columbia Law School. Questo è accaduto a causa di una protesta della scuola contro la sua persona, scaturita proprio dalla visione di When They See Us.

La DuVernay è al momento impegnata sul set di New Gods di cui, tra l'altro, ha recentemente rivelato il suo personaggio preferito, e il cui teaser sembra aver fatto andare in brodo di giuggiole anche la DC.

Quanto è interessante?
2