Netflix

When They See Us è la serie più vista di Netflix nel 2019 secondo Reed Hastings

When They See Us è la serie più vista di Netflix nel 2019 secondo Reed Hastings
di

Appena all'inizio del giro di votazioni per le candidature agli Emmy Award, When They See Us ha ottenuto un'importante spinta da Netflix, essendo la serie di Ava DuVernay interamente dedicata all'indignazione del mondo contro i pubblici ministeri entusiasti nel 1989 nel mettere in carcere cinque innocenti per omicidio.

Come sappiamo, Netflix non presenta mai statiche o dati ufficiali, Netflix ha sottolineato che When They See Us è un delle loro serie più importanti, una delle maggiori candidate all'Academy TV come Miglior Miniserie, quest'anno. Stando allora alle parole di Reed Hastings, a quanto pare la serie di Ava DuVernay è stata la più vista del 2019, anche se il presidente e CEO di Netflix non ha voluto specificare i dati, nonostante abbia spiegato già in passato "che presto saranno diffuse informazioni e statistiche in merito ai programmi della piattaforma". Bisogna insomma credergli e basta, almeno al momento.

La serie sta comunque generando attenzione mediatica, politica e culturale. Lo scorso 11 giugno, Deadline ha scritto che l'ex deputata della Contea di New York D.A. e scrittrice Linda Fairstein è stata scaricata dal partner ICM per il suo ruolo nella squallida vicenda giudiziaria. Oggi, la prosecutrice capo Elizabeth Lederer ha dato le dimissioni dal suo storico ruolo di professoressa part-time alla prestigiosa Columbia Law School. Questo è accaduto a causa di una protesta della scuola contro la sua persona, scaturita dalla visione di When They See Us.

Insomma, la televisione utile.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1