Wild Cards: Hulu ordina due show tratti dai romanzi di George R. R. Martin

Wild Cards: Hulu ordina due show tratti dai romanzi di George R. R. Martin
di

In attesa del finale de Il Trono di Spade previsto per aprile, un'altra celebre serie di romanzi di George R.R. Martin si prepara al debutto sul piccolo schermo. Deadline riporta infatti che Universal Cable Prods. ha commissionato due nuove serie tratte dalla saga per la piattaforma streaming Hulu.

I due show saranno scritto e supervisionati da Andrew Miller, creatore di The Secret Cirle, mentre Vince Gerardis, Melinda Snodgrass e Martin ricopriranno il ruolo di produttori esecutivi.

Wild Cards è una serie formata da ventisette volumi pubblicati dal 1987 al 2011. I vari scritti sono racconti e romanzi di fantascienza scaturiti dalle penne di un gruppo di scrittori guidati da George R. R. Martin e tra cui figurano Melinda M. Snodgrass, Chris Claremont, Paul Cornell e Roger Zelazny. L'universo che troviamo in Wild Cards è una versione alternativa del nostro mondo. La linea temporale dei romanzi è stata creata nel 1946, quando un virus alieno è stato rilasciato nell'atmosfera terrestre sopra Manhattan. Gli individui che hanno contratto il virus sono stati colpiti in modo diverso: il 90% è morto orribilmente, il 9% è rimasto deformato, mentre un fortunato 1% venne benedetto con poteri straordinari e imprevedibili.

Questa la sinossi del primo romanzo (via Amazon): "New York, 1946. Nell'immediato dopoguerra la città è fatta oggetto di un esperimento batteriologico alieno: i takisiani hanno sviluppato una potente arma biologica, il virus wild card, in grado di mutare il DNA di chi vi entra in contatto, e hanno deciso di testarlo sui terrestri, geneticamente identici a loro. L'impatto sulla popolazione newyorkese, e poi in tutto il mondo, è devastante; due sono le possibilità per chi viene contagiato: la trasformazione e la morte. E non è detto che la morte sia la peggiore... La grande maggioranza degli infettati, infatti, subisce mutazioni genetiche letali. Ancora più tremenda è però la sorte dei joker, deformati orribilmente ma ancora vivi. Solo pochi si trasformano nei cosiddetti assi e ottengono superpoteri. Alcune di queste facoltà sono inutili o ridicole, come far levitare le monetine o cambiare colore della pelle; altre sono dei veri e propri doni da supereroe. Ma non tutti, in particolare tra i nat, i non contagiati, apprezzano i superpoteri. E così per joker e assi l'esistenza diventa una dura lotta..."

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.