Willow, svelato il titolo di lavorazione della serie sequel di Disney+

Willow, svelato il titolo di lavorazione della serie sequel di Disney+
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le riprese della serie Disney+ Willow sono iniziate qualche settimana fa, come riportato dal sito MakingStarWars, oggi la stessa fonte ci rivela il il titolo di lavorazione della produzione che uscirà sul servizio di streaming.

I dettagli sulla trama della nuova serie TV sono ancora scarsi, ma sappiamo che non sarà un reboot. Invece, si svolgerà 30 anni dopo gli eventi del film originale Willow del 1988 di Ron Howard, mostrandoci cosa ha fatto il protagonista dall'ultima volta che l'abbiamo visto.

Verranno introdotti personaggi completamente nuovi nel regno incantato delle regine delle fate e dei mostri Eborsisk a due teste, e darà il bentornato al suo eroe omonimo, Willow Ufgood, interpretato ancora una volta dall'impareggiabile Warwick Davis.

Il nome in codice della produzione Disney+ di Willow è "Trapper Keeper", presto inizieranno le riprese ai Brecon Beacons. The Beacons è la catena montuosa più alta del Galles meridionale, forma il nucleo del Parco nazionale di Brecon Beacons ed è il luogo in cui verranno realizzate la maggior parte delle scene.

Le location della zona sono perfette per l'ambientazione della storia. Negli scorsi mesi c'è stato un cambio alla regia di Willow, la serie sarà diretta da Jonathan Entwistle, mentre Wendy Mericle (Arrow) e Jonathan Kasdan (Solo: A Star Wars Story) saranno gli showrunner.

Il cast include anche Ruby Cruz, Ellie Bamber, Tony Revolori, Erin Kellyman e Ruby Cruz. Amer-Chadha Patel è entrato nel cast di Willow recentemente nei panni di Boorman.

La Disney ha annunciato che la serie TV Willow uscirà nel 2022 sul servizio di streaming ma una data di uscita specifica deve ancora essere confermata.

Quanto è interessante?
1