Willy il principe di bel-air, i fan commossi per l'omaggio su Snapchat allo zio Phil

Willy il principe di bel-air, i fan commossi per l'omaggio su Snapchat allo zio Phil
di

Nei giorni scorsi Will Smith ha organizzato una emozionante reunion del cast di Willy, il principe di Bel-Air, facendo partecipare gli attori al suo format Will from Home, creato durante la pandemia per intrattenere i fan in quarantena con una serie di video chat. Non sono mancati i momenti di commozione, in particolare ricordando James Avery.

L'attore, che nella sitcom interpretava lo zio Phil, è morto nel 2014 all'età di 68 anni, per complicazioni in seguito a un delicato intervento chirurgico. Nel corso della diretta video sono state mostrate alcune clip con James Avery e nel rivederle avevano un po' tutti gli occhi lucidi, a cominciare dallo stesso Will Smith.

Anche il web si è riempito di commenti commossi da parte dei fan di Willy, il principe di Bel-Air. Sono in molti ad ammettere di aver versato qualche lacrima rivedendo le vecchie scene con lo zio Phil e la reazione emotiva del cast, che a distanza di 24 anni dall'ultimo episodio si è riunito, seppur virtualmente, per la prima volta.

Nel corso della video chat su Snapchat, gli attori del cast hanno poi raccontato i loro ricordi del set e la strana sensazione di essere riconosciuti per strada e chiamati coi nomi dei rispettivi personaggi. Il discorso è inevitabilmente scivolato anche sulla pandemia di coronavirus, con Will Smith che ha raccontato un aneddoto legato a Io sono leggenda. "Il mio personaggio era un virologo, così ho avuto la possibilità di prepararmi [...] sulle conoscenze di base dei virus e degli agenti patogeni virali [...] Ha davvero cambiato la mia vita e il mio modo di guardare il mondo."

Di seguito riportiamo alcuni dei commenti degli utenti di Twitter sulla reunion e sull'omaggio a James Avery, mentre chi vuole rivedere la sitcom può partire dai 5 motivi per riscoprire Willy il principe di Bel-Air.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3