di

Dopo l'annuncio del cast di Bel-Air dello scorso settembre, possiamo finalmente dare un primo sguardo alla serie in arrivo nel corso del 2022. Peacock ha diffuso il primo teaser di Bel-Air, il reboot della celebre sit-com degli anni '90 con Will Smith!

La serie prodotta da Peacock e dai Westbrook Studios di Will Smith, che sarà executive producer dello show, seguirà le vicende di un giovane Will, interpretato dall'esordiente Jabari Banks, che si trasferisce dalle strade di Philadelphia alle colline di Bel-Air.

E se da un lato è già stata confermata la stagione 2 di Bel-Air, dall'altro basta una prima visione del teaser per capire che questo reboot prende una strada decisamente diversa rispetto alla sit-com originale.

Nel teaser intitolato "My Kingdom" (ovvero, "Il mio regno") vediamo solo il protagonista, interpretato da Jabari Banks, mentre si tuffa di schiena in una piscina, nella quale nuota in mezzo a palloni da basket, quad e dadi, finché non vede un trono, sul quale si siede indossando una corona. L'atmosfera è cupa e drammatica rispetto alla serie degli anni '90, ma il legame con lo show originale è evidenziato dalle frasi scandite in sottofondo: si tratta dei primi e degli ultimi versi della sigla in versione originale "The Fresh Prince of Bel-Air". Il teaser si conclude con l'annuncio dell'uscita del reboot nel corso del 2022.

Gli showrunner T.J. Brady e Rasheed Newson hanno raccontato: "Abbiamo cercato di rimanere fedeli alle premesse originali della serie: la vita di Will viene stravolta quando è obbligato a lasciare Philadelphia e trasferirsi a Bel-Air". Per il team creativo "la nuova serie porta Will e la famiglia Banks nel mondo come lo conosciamo oggi. E' stato incredibile portare in vita questi iconici personaggi nel contesto culturale del nostro tempo".

Inoltre, Peacock ha reso noto che "Bel-Air scaverà a fondo nei conflitti, nelle emozioni e nei pregiudizi impossibili da esplorare a pieno nel formato da 30 minuti della sit-com, mantenendo la spavalderia e i riferimenti allo show originale".

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3