WWE, Bret Hart loda John Cena: "È un professionista, mi ricorda me stesso"

WWE, Bret Hart loda John Cena: 'È un professionista, mi ricorda me stesso'
di

Sebbene John Cena si sia lanciato nel mondo del cinema, seguendo l'esempio di The Rock, è stato il suo lavoro nel wrestling e nella WWE a renderlo celebre. La sua importanza è riconosciuta anche dalla leggenda Bret Hart, che lavorò con lui nel 2010.

Hart si è abbandonato ai ricordi in un'intervista per The Bump, nel corso della quale ha ripercorso i suoi momenti preferiti relativi alla SummerSlam. Per quella particolare edizione si tenne un match tra i The Nexus e il team capitanato da Cena, al quale si aggiunse in corsa anche Hart.

"John Cena... su di lui devo dire che fu un vero professionista. Ricordo che studiò la strategia per il match insieme al mio team e ai miei ragazzi e che si preparò molto per salire sul ring. Ricordo che era il capitano del nostro piccolo gruppo, mi ha ricordato me stesso quando prese il controllo di tutto: per quella SummerSlam John Cena, in quanto capitano, dimostrò lo stesso tipo di leadership che avevo io. Ho sempre ammirato tutto questo. Ho adorato l'opportunità di lavorare anche con Chris Jericho ed Edge, è uno dei miei ricordi preferiti".

L'evento fu particolarmente importante per il wrestler, reduce da un infarto che lo costrinse su una sedia a rotelle: "Ricordo che mi dicevo che certi eventi non sarebbero più stati alla mia portata, ma mi ristabilii velocemente e iniziai a pensare di potercela fare. Anche se non al massimo, avrei partecipato ugualmente. Volevo uscire e sentire il pubblico ancora una volta".

Un match simbolico, che servì ad Hart anche per passare il testimone alla nuova generazione di wrestler professionisti, pronti a darsi battaglia anche quest'anno nella cornice della SummerSlam. Nell'attesa date un'occhiata all'evento NXT Takeover XXX.

Quanto è interessante?
2