WWE, Edge svela chi vuole affrontare dopo la guarigione

WWE, Edge svela chi vuole affrontare dopo la guarigione
di

Annata particolare quella di Adam Copeland, meglio conosciuto dai fan WWE come Edge: il wrestler era infatti tornato ad esibirsi dopo una lunga assenza durante WrestleMania prima e Backlash poi, ma proprio in quest'ultima occasione qualcosa andò storto.

Durante il match di Backlash Edge subì infatti un infortunio che l'ha tenuto fuori dal ring per un bel po' di mesi: il wrestler è però già con la testa al rientro, e durante un'intervista rilasciata a Comicbook ha parlato delle sue sensazioni e, soprattutto, dell'incontro che vorrà sostenere una volta sceso nuovamente in campo.

"Quando fui operato il dottore mi disse che c'era una buona probabilità che mi fossi parzialmente strappato durante il match. Io non ne capivo niente, sapevo soltanto che il gomito mi faceva male. Ma quando sei un wrestler capita, qualcosa ti fa sempre male, è normale. Ma avrei dovuto ascoltare il mio corpo un po' di più, suppongo" ha spiegato Copeland.

Edge ha poi proseguito: "Mi piacerebbe lottare con chiunque. Penso a Finn Balor, mi piacerebbe un sacco scontrarmi con lui, ma anche Damien Priest, Keith Lee, Johnny Gargano, Ciampa, c'è così tanta gente di talento. Se penso a Raw mi vengono in mente Aleistar Black, Andrade, Garza, Ricochet, Cedric Alexander... A Smackdown ci sono Cesaro, Nakamura, Sheamus, Drew McIntyre".

La lista, insomma, è decisamente lunga! A proposito di infortuni, Rey Mysterio ha finalmente ricevuto l'ok per rientrare; vediamo, invece, cos'ha detto Triple H su Adam Cole.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1