WWE: Jinder Mahal torna in azione al Monday Night RAW

WWE: Jinder Mahal torna in azione al Monday Night RAW
di

Jinder Mahal ha fatto la sua prima apparizione alla WWE dal giugno 2019, nel Monday Night Raw battendo Akira Tozawa, in un match. Mahal era apparso per l'ultima volta all'evento Super ShowDown nella Battle Royal, per poi affrontare Ali in uno show in casa prima che la WWE annunciasse che il lottatore aveva subito un infortunio al ginocchio.

Costretto a sottoporsi ad intervento chirurgico, con un tempo di recupero dai sei mesi all'anno, nonostante alcuni report abbiano anticipato il suo pieno recupero già qualche settimana fa.
Nel 2017 Jinder Mahal ebbe una rapida ascesa che lo portò a diventare campione della WWE nel 2017, battendo Randy Orton, Baron Corbin e Shinsuke Nakamura, prima di cadere sotto i colpi di AJ Styles.

Un'ascesa che molti fan hanno guardato con sospetto, considerando che Jinder Mahal non ha mai raggiunto quei livelli, né prima né dopo la sua scalata al titolo di campione nella WWE.
Nel frattempo sul web sono state messe sul mercato delle capsule di terra originali dell'incontro Boneyard Match tra The Undertaker e AJ Styles.
Inoltre Finn Balor è stato aggredito negli spogliatoi qualche tempo fa; Balor ha aggiornato sulle sue condizioni di salute dopo il fattaccio. Smackdown in questo periodo sta incontrando una fase di crisi d'ascolti che è stata certificata negli ultimi giorni.

Su Everyeye trovate anche l'intervista ad Adam Cole, campione in carica NXT.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1