WWE, per il ritorno di Kurt Angle è solo questione di tempo

WWE, per il ritorno di Kurt Angle è solo questione di tempo
di

L'addio di Kurt Angle è stato un duro colpo per tanti fan del wrestling: il lottatore ha fatto parte del circuito WWE per praticamente un ventennio, laureandosi per la prima volta campione nel lontano 2000 (quando, per intenderci, la sigla recitava ancora WWF).

Un highlander del settore che, nonostante i 51 anni compiuti lo scorso dicembre, ha continuato ad essere uno degli idoli incontrastati dei fan WWE fino all'aprile scorso, quando il suo nome è figurato tra quello dei tanti sacrificati all'altare della crisi derivata dall'emergenza coronavirus.

Kurt Angle non è mai però scomparso definitivamente dai radar: negli ultimi tempi si contano infatti due comparse, prima come arbitro dello scontro tra Timothy Tatcher e Matt Riddle e poi durante SmackDown. Secondo le ultime voci proprio queste apparizioni della star sarebbero il preludio ad un suo definitivo reintegro.

"Mi è stato detto che tutti si aspettano che Kurt Angle torni in pista. Se non gli hanno ancora fatto firmare niente lo faranno molto presto. Vince non vuole perderlo in favore di AEW" ha svelato Paul Davis di WrestlingNews.co.

Una notizia che riaccende dunque le speranze dei tanti fan sparsi per il mondo: a tal proposito vediamo quali erano state le reazioni al licenziamento di Kurt Angle lo scorso aprile; questa settimana, invece, si celebrerà l'addio di Rey Mysterio alla WWE.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1