WWE: Rusev rivela di essere positivo al Coronavirus

WWE: Rusev rivela di essere positivo al Coronavirus
di

Si continua a parlare dei casi di COVID-19 nella WWE: dopo i numerosi fan che hanno contratto il Coronavirus scoperti dopo un evento di wrestling, questa volta ad annunciare di essere positivo al virus è l'ex atleta Rusev, durante una diretta streaming.

L'ex wrestler, ora streamer, ha voluto annunciarlo ai suoi fan su Twitch, aggiungendo però di non essere preoccupato e di sentirsi al meglio. Ecco le sue parole: "Sono assolutamente positivo al COVID-19. Senza ombra di dubbio, si mi ha chiamato il mio medico per dirmelo". Continua poi: "Mi sento bene. Sapevo della storia della perdita del gusto e dell'olfatto, ed ora ne ho la conferma. L'aspetto positivo è che ho scoperto l'esistenza delle consegne a domicilio". Rusev, conosciuto ora come Miro, ha rivelato di aver deciso di prenotare un test dopo aver perso gusto e olfatto, due dei sintomi del Coronavirus. In calce alla notizia potete trovare il video in cui racconta la sua esperienza. Gli appassionati di wrestling hanno quindi subito iniziato ad augurargli una pronta guarigione, nei commenti al suo messaggio di Twitter e nel suo stream.

Nei giorni scorsi Lana, conosciuta come "The Ravishing Russian", aveva annunciato che i suoi genitori erano risultati positivi, condividendo con i suoi fan la situazione. Infine chiudiamo la notizia segnalandovi questo annuncio di The Undertaker sul suo ritiro dalla WWE.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1