WWE, una straordinaria vittoria nel Monday Night Raw

WWE, una straordinaria vittoria nel Monday Night Raw
di

La scorsa notte è andato in onda negli Stati Uniti il Monday Night Raw, il noto spettacolo della WWE che ha visto scontrarsi sul ring il campione in carica del 24/7 Akira Tozawa ed il pluri-campione R-Truth. I due sono sfidati proprio per il titolo verde-oro della federazione.

Come ormai noto ai più, il titolo può essere vinto in qualsiasi momento della giornata, sfidando il detentore del titolo stesso. Basta avere al proprio seguito semplicemente un arbitro della WWE.

La sfida tra i due campioni è stata particolarmente veloce ma non per questo poco emozionante. Durante il red show, terminato con un roll-up del rapper Raw, R-Truth è riuscito così a riacciuffare il suo amato titolo dalle mani del giapponese della WWE, che nell'ultimo periodo si sta servendo dell'aiuto di una banda di ninja, di cui fa anche parte un maestoso ninja nero altissimo, che naturalmente ha colto al volo la ghiotta occasione di attaccare Truth.

Al termine della sfida , infatti, il noto wrestler ha dovuto correre per tutto il Performance Center di Orlando, per evitare che i ninja giapponesi di Tozawa, riportassero la cintura verde-oro al suo precedente detentore.
Dunque dopo nemmeno una settimana, Akira Tozawa perde il suo secondo titolo 24/7, contro R-Truth che invece riesce a raggiungere il suo straordinario regno numero 37. Il suo palmares ormai si arricchisce sempre più e, rischia di raggiungere un record veramente storico per lui e per la WWE tutta, nonostante questo non sia il titolo naturalmente più prestigioso.

Intanto dopo il ritiro di Undertaker, la WWE si trova a fare i conti con lo scandalo dovuto alla diffusione del Covid-19 tra wrestler e impiegati.

Quanto è interessante?
4