WWE, Triple H: "I match cinematografici non sono una novità, esistono da 20 anni"

WWE, Triple H: 'I match cinematografici non sono una novità, esistono da 20 anni'
di

Triple H ormai divenuto vicepresidente esecutivo della WWE è di recente intervenuto sulla questione dei match cinematografici, che tanto successo stanno ottenendo in questo particolare periodo segnato dalla pandemia di Coronavirus.

In molti attribuiscono il merito di questi ottimi risultati alla squadra di The Hardy Boyz, che nel 2016 ha utilizzato uno stile simile di partita all'Hardy Compound ma il noto wresteler non è d'accordo.

Quando gli è stato chiesto se Matt meritasse qualche credito per l'aumento della popolarità di questo stile di gara Triple H ha sottolineato che le partite tecnicamente cinematografiche, vale a dire le partite di wrestling pre-registrate con diversi stili di riprese e produzione, erano realizzate da almeno due decenni citando la partita della Empty Arena tra The Rock e Mankind e la rissa tra Booker T e "Stone Cold" Steve Austin all'interno di un negozio di alimentari.

"È una cosa divertente, che la gente pensi che questa cosa cinematografica sia una novità dell'ultimo periodo. Ma c'era chi già lo faceva 20 anni fa - Rock and Mick Foley, Halftime Heat, Austin e Booker nel supermercato. Nel corso degli anni sono successe così tante cose", ha dichiarato in una conferenza stampa.

Ha comunque dato merito a Jeremy Borash (che ha avuto un ruolo importante nella creazione delle partite di Hardy Compound quando lui, Matt e Jeff hanno lavorato tutti all' Impact Wrestling) e il suo team di produzione per aver reso il Boneyard Match tra AJ Styles e The Undertaker un successo così enorme.

"Hanno fatto un ottimo lavoro portandolo ad un altro livello? Assolutamente. Jeremy è un talento incredibile con un occhio per lo storytelling e un occhio per l'immagine e tutto il resto. Non posso nemmeno lontanamente spiegare quanto mi diverta a lavorare con lui".

Stando ai recenti rumor, oltre al ritorno di Kurt Angle nella WWE, ci potrebbero essere altri rientri assai graditi. Pare ormai certo infatti che la WWE riassumerà i wrestler licenziati con nuovi contratti che però prevedono dei compensi notevolmente inferiori.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
5