X Factor, rivoluzione per il talent show: ecco cosa cambia

X Factor, rivoluzione per il talent show: ecco cosa cambia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'addio di Alessandro Cattelan e l'arrivo di Ludovico Tersigni alla conduzione di X Factor avevano fatto presagire che qualcosa sarebbe cambiato nel celebre talent show di Sky e ora, sembra chiaro che ci sarà una vera e propria rivoluzione.

Sebbene siano stati riconfermati i giudici della scorsa edizione e cioè Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika, il programma sarà decisamente rinnovato. Infatti, per la prima volta al mondo, X Factor rinuncerà alle categorie a cui eravamo ormai abituati da oltre un decennio. Non ci sarà più dunque la suddivisione per età, sesso e formazione musicale. Tutti i concorrenti in gara, senza alcuna distinzione avranno le medesime possibilità. I giudici faranno sempre da mentore ai cantanti, e guideranno una propria squadra che dunque sarà formata da membri etorogenei. Ad X Factor verrà valutato dunque solo il talento e la progettualità artistica.

E su questa nuova edizione del talent, il nuovo presentatore Ludovico Tersigni ha detto: "Per me è una prima volta, mi sto preparando meglio che posso, ma so che ci saranno degli errori, è inevitabile. È un mondo che mi ha sempre affascinato, fin da piccolo, prima che iniziassi a fare teatro. Ai casting vedo che c’è una grande voglia di rinascita dopo la pandemia. C’è desiderio di andare ai concerti, c’è voglia di farli, penso che sarà entusiasmante".

Insomma, sembra essere ormai tutto pronto per questa nuova edizione di X-Factor, per scoprire come sarà, non ci resta che attendere.

Quanto è interessante?
2