X-Men 97: il doppiatore originale di Wolverine al lavoro nella nuova serie

X-Men 97: il doppiatore originale di Wolverine al lavoro nella nuova serie
di

Dopo aver scoperto che l'autore di The Witcher lavorerà a X-Men 97, ci giungono nuovi dettagli sull'attesa serie sequel di X-Men: The Animated Series, show andato in onda dal 1992 al 1997 e che vanta molti estimatori ancora oggi.

In particolare, grazie a un tweet che potete visionare in fondo alla notizia, è stata condivisa una foto di Cal Dodd, originale interprete di Wolverine nella serie animata, durante una sessione di doppiaggio. La foto è anche accompagnata dalla seguente dichiarazione: "Indovinate che cosa stavo facendo oggi nello studio? È così bello essere tornato". Infatti, per la gioia dei fan, per X-Men 97 è stato integralmente riunito il cast dello show originale. Tra loro, ovviamente, spicca proprio Cal Dodd, che ha prestato la voce a Wolverine non solo nella serie animata, ma anche in diversi videogiochi, di cui i più famosi sono probabilmente i picchiaduro "Marvel vs. Capcom". Oltre al ruolo di Wolverine, Cal Dodd si è anche distinto per aver preso parte alle serie animate Beyblade, Rescue Heroes e Piccoli Brividi. Inoltre, l'attore recentemente si era fatto notare per la sua dichiarazione in cui aveva raccomandato alla Disney di non ignorare i fan riguardo X-Men: The Animated Series.

Infine, vi segnaliamo che X-Men 97 sarà la prima creazione dei Marvel Studios ad essere slegata dal Marvel Cinematic Universe e vi ricordiamo che il suo arrivo su Disney+ è previsto per il 2023.

Quanto è interessante?
3