Zoë Kravitz, la star di The Batman accusa Hulu: "Non puntano sulle donne di colore"

Zoë Kravitz, la star di The Batman accusa Hulu: 'Non puntano sulle donne di colore'
di

Zoë Kravitz ha denunciato la mancanza di diversità all'interno dei titoli targati Hulu. Le parole dell'attrice arrivano dopo che il network ha cancellato High Fidelity, serie che vedeva come protagonista la star di The Batman, dopo un solo anno di programmazione.

Rispondendo alla star Marvel Tessa Thompson nel suo post di ringraziamento dedicato alle persone che hanno lavorato ad High Fidelity, la Kravitz ha infatti commentato: "Fa lo stesso, Hulu ha un sacco di serie con protagoniste donne di colore. Ah no aspetta..."

L'opinione dell'attrice è stata supportata anche da Entertainment Weekly, che ha fatto notare come l'unica donna di colore protagonista di una serie Hulu sia Kerry Washington, star di Little Fires Everywhere.

Nel post originale, l'attrice aveva ringraziato così i colleghi: "Voglio rivolgermi alla famiglia di High Fidelity e ringraziare tutti per l'amore e la passione che sono stati infusi nella realizzazione di questo show. Sono davvero senza parole dalla meraviglia. E granzie anche a tutti coloro che ci hanno guardato, amato e supportato. #BreakUpsSuck."

La Kravitz potrebbe però aver già trovato il suo prossimo progetto sul piccolo schermo. Secondo un recente rumor (non ancora confermato), infatti, HBO Max starebbe lavorando ad una serie su Catwoman che rivedrebbe l'attrice nei panni del personaggio dopo il suo debutto in The Batman.

Quanto è interessante?
6