Zootopia+, i registi Correy e Trinidad: ''Abbiamo fatto qualcosa di diverso''

Zootopia+, i registi Correy e Trinidad: ''Abbiamo fatto qualcosa di diverso''
di

A 6 anni dall'uscita nelle sale di Zootropolis, siamo ritornati a Zootopia grazie alla serie spin-off targata Disney+. Vi abbiamo già raccontato nella nostra recensione di Zootopia+ quanto è stato piacevole ritrovare e riscoprire i personaggi che, nel film precedente, sono stati solo dei comprimari.

Pare che la Disney non sbagli mai un colpo. Sicuramente non lo ha fatto con uno dei suo ultimi prodotti disponibile da poco sulla sua piattaforma streaming: Zootopia+.

Attraverso 6 mini storie, infatti, i personaggi che hanno reso accattivanet l'universo metropolitano di Zootopia sono ritornati per farci rivivere alcuni momenti precisi del film originale, ma attraverso un punto di vista completamente nuovo. Divincolarsi tra le varie sotto-trame, che vanno ad alimentare il magico mondo di Judy e Nick è assolutamente un piacere ed è merito dell'ottimo lavoro dei registi Trent Correy e Josie Trinidad e del produttore Nathan Curtis.

Aperti ad ogni tipo di idea per la realizzazione dello spin-off, il magico trio ha provato a portare avanti un qualcosa di unico e mai visto prima: "Trent e Josie, la loro creatività non ha limiti. E ci sono state alcune volte in cui ho pensato: Ehi, possiamo abbassare un po' il livello?. Ma hanno fatto un lavoro straordinario, spingendosi oltre i limiti e facendo in modo che fosse qualcosa di diverso da ciò che abbiamo già visto. Penso che siano così unici nel modo in cui raccontiamo le storie, pur svolgendosi nella terra di Zootopia. Penso che il modo in cui Josie e Trent hanno affrontato questi cortometraggi sia fenomenale", ha raccontato Curtis.

Insomma, un lavoro curato nei minimi dettagli e che ha, evidentemente, portato ai risultati sperati. Se ancora non lo avete fatto, qui potete recuperare il trailer di Zootopia+!

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
3